ctr posizione 10Buongiorno a tutti gli ansiosi della posizione. Oggi faremo riferimento ad una dichiarazione, rilasciata da Paul Haahr, ingegnere software in Google che durante l’ultimo SMX West, tenutosi a San Jose in California, discutendo sull’aspetto ingegneristico relativo ai risultati di ricerca ha rivelato come la posizione numero 10 dei risultati organici ha un CTR più elevato della posizione 8 e 9 messe assieme.

Il parere giunge dopo un ragionamento che se vogliamo è estremamente ovvio e riguarda lo stress che le persone provano a dover cliccare per accedere alla seconda pagina dei risultati. Secondo Paul infatti, l’utente, non avendo trovato il risultato più soddisfacente in prima pagina, prima di cliccare sul link che lo porterà verso la seconda pagina, prova una forte sensazione di stress che lo spinge così a cliccare sull’ultimo risultato di ricerca, appena prima di accedere alla seconda pagina. Questo accade principalmente grazie alla prossimità del decimo risultato proprio a ridosso del menu di navigazione paginata che troviamo in SERP.

paginazione google

Altra curiosità confermata è quella relativa al “mito” della settima posizione. La settima posizione ha un CTR maggiore della decima. Sono innumerevoli gli studi che puntano a stimare l’effettivo CTR di ogni singola posizione ma sappiamo che quando parla Google ci sono dei ragionevoli numeri alla base di queste dichiarazioni. In ambito SEO, conoscere questo valore può tornare molto utile in termini di analisi del traffico potenziale e fattualmente sfruttabile quindi anche per eventuali stime di traffico.

Utilità del CTR

Per aiutarvi in tutto ciò vi segnaliamo lo studio condotto da Advanced Web Ranking lo scorso 2014 che si è concluso poi con la realizzazione di una pagina/tool dedicata ed aggiornata mese su mese (ultimo aggiornamento a Gennaio 2016) in cui viene indicato il CTR da loro rilevato nelle SERP di Google, sia su mercato US che su mercato internazionale, con la possibilità di filtrare a proprio piacimento e simulare SERP (desktop o mobile) con o senza annunci a pagamento, con 1, 2 o 3 Top Ads o solo bottom Ads. Ecco uno screenshot:

studio ctr serp google

Il database sul quale viene svolto questo studio mensilmente da parte di AWR consta di circa 1 milione e 200 parole chiave per quasi 30 mila siti analizzati.

Buone cose.