Certificazione SEO di GoogleBuongiorno a tutti i SEO, certificati e non. Oggi si parla di come sarebbe il mondo dei consulenti e delle agenzie se ci fosse una certificazione SEO ufficiale da parte del primo motore di ricerca al mondo: Google. Beh, una domanda inutile perchè non ci sarà mai una certificazione SEO ufficiale da parte di Big G. e questo principalmente perchè (secondo Google), un risultato di ricerca organico è naturale e non avrebbe senso accettare soldi per la formazione e la certificazione della bravura di un professionista che lavora in termini “organici”.

Ora la questione della certificazione SEO, in Italia, è sempre stato un terreno assai spinoso. Se n’è parlato in più di un convegno ma rimane sempre e comunque un punto scivoloso e questo principalmente perchè è impossibile, nonchè inutile (a rigor di logica e di babbeo) che un ente esterno a Google, possa certificare la bontà o meno di un professionista.

Il fatto che Google non certificherà mai le competenze di un Search Engine Specialist è diventata una certezza già nel 2010. Inoltre recentemente, a fronte di una intervista a Gary Illyes da parte di Stone Temple Consulting, e pubblicata sul canale Youtube, in cui si è ragionato (tra le altre cose) proprio su questo aspetto, si è giunti alla conclusione che effettivamente in Google c’è stato un tempo in cui si è discusso su questa possibilità – ma che alla fine si è scartata l’ipotesi.

Ecco il video ufficiale dell’intervista:

Il Mondo delle Certificazioni Google e la SEO

Google, già in passato, attraverso le parole di Matt Cutts, espresse l’effettiva difficoltà ad interpretare come funzionale un percorso di certificazione per i SEO Spercialist. Come sappiamo, ad oggi già esistono delle certificazioni ufficiali di Google per i professionisti della Search e sono le certificazioni per i programmi: Google Adwords, Adsense, Google Apps ed Analytics ma, a detta di Gary: “per la SEO non è fattibile”. “Google già accetta soldi per tutti i risultati non organici e non sarebbe lineare accettarne (indirettamente) anche per i risultati organici”. Il discorso effettivamente… non fila.

Cosa c’è di più simile oggi?

Ad oggi, quello che rimane più asseribile ad un percorso formativo e di certificazione per i SEO (in termini di riconoscimento delle competenze da parte di Google) è il Programma dei Collaboratori principali, grazie al quale è possibile approfondire la conoscenza di Google Search, studiando le soluzioni e proponendole ai WebMaster che chiedono aiuto all’interno del forum.

Il programma dei collaboratori infatti, offre a chiunque abbia tempo e voglia, l’opportunità di poter provare nuovi prodotti e progetti Google, la possibilità di poter suggerire funzionalità o correzioni ad eventuali bug e partecipare ad eventi esclusivi e summit presso le sedi Google nel mondo. Ma nulla di più… e così sarà per sempre.

Buone cose.