xml e sitemap html serve?Seppure l’utilizzo della sitemap XML è un’azione assolutamente efficace poichè volta alla migliore comprensione degli indirizzi URL che compongono un sito Web da parte di Google – seppure l’ausilio di una mappa HTML delle sezioni del sito è consigliata dallo stesso Google, entrambi le soluzioni non apportano alcun valore tale da tramutarsi in un boost in SERP.

A fare chiarezza su questo aspetto, nell’Hangout che abbiamo già citato in merito ai link esterni qui è sempre John Mueller. La domanda che gli è stata rivolta tuttavia è un pò più specifica e riguarda anche la questione del se: devo inserire all’interno di queste mappe, tutti gli URL oppure solo quelli relativi alle sezioni più importanti? Molti di voi, sicuramente hanno già la risposta pronta ma continuate a leggere perchè come si dice “repetita iuvant”.

In merito alle mappe HTML

John conferma come una mappa HTML ha essenzialmente due scopi ben distinti:

  • Far conoscere al motore la struttura del sito Web
  • Dare la possibilità agli utenti di poter navigare agevolmente tra le sezioni

John però aggiunge. Se si sta utilizzando un’architettura informativa ottima e sopratutto se si utilizza per la realizzazione del sito un CMS moderno e aggiornato agli ultimi standard, l’utilizzo di una mappa HTML per Google è assolutamente inutile. Google è in grado di comprendere agevolmente tutte le sezioni del sito. Stessa cosa accade per gli utenti. Se si è costruito il sito secondo una architettura informativa coerente e chiara, anche loro saranno facilmente in grado di navigare nel sito. Ed aggiunge ironicamente:

Se la vostra domanda è (è necessario avere una mappa HTML?), la maggior parte delle volte è segno che vostro sito ha bisogno di interventi molto molto più seri.

In merito alle XML Sitemap

Il tema prende un’altra piega quando si parla invece di Sitemap XML. La Sitemap, come molti sanno è un file creato per i Motori di Ricerca. Dati in XML come ad esempio la data di aggiornamento di un URL, sono estremamente utili a Google per individuare pagine da aggiornare in indice. Pertanto, possedere una sitemap XML funzionante e aggiornata può sicuramente aiutare il Motore – ma scordatevi che la sua presenza possa fungere da Ranking Boost in SERP.