titolo nelle immaginiBuongiorno a tutti, oggi parliamo di immagini ed indicizzazione. Per la precisione parliamo di una recente discussione avvenuta tra Dawn Anderson e John Mueller in merito alla possibilità che Google utilizzi eventi JS al fine di associare testo ad immagini in fase di indexing.

Come sappiamo, e come è stato confermato anche in questo caso, Googlebot non è in grado di eseguire eventi come: “onclick”, “onhover”, “onmouseover” ed è per questo motivo che utilizzare immagini in sezioni particolarmente importanti (come ad esempio in una architettura informativa – top nav etc.) è sempre sconsigliabile lato SEO.

Ritornando alla notizia, è proprio una analisi di un menu di navigazione che ha spinto Dawn Anderson a chiedere a John se questo comportamento del motore fosse confermato. Durante la realizzazione di un documento di ottimizzazione ha quindi espressamente chiesto a John Mu:

“I testi sulle immagini inseriti in “onmouseover” non saranno conteggiati in una pagina se questi sono eventi, corretto?”.

La risposta di John non si è fatta attendere ed è proprio questa che ha scatenato dapprima la scrittura di un post da parte di SERoundtable e successivamente un test specifico da parte della stessa Dawn che andremo a vedere sotto. Ecco la risposta di John:

onmouseover event

Attenzione. Quello che leggiamo è:

“Se stai cambiando il titolo con onmouseover, dubito che lo recupereremo. Se è solo l’attributo title: forse. Testalo.

La parte sottolineata ha infatti turbato le notti di molti e prima di tutti della stessa Dawn che, preoccupata di una cattiva interpretazione della risposta ha nuovamente chiesto a John (in Hangout) di confermare la questione del Title nelle immagini ed ha chiaramente risposto “Non sono sicuro se questo può funzionare. Prova!”. A questo punto, Dawn ha preferito procedere con dei test specifici che sono stati pubblicati su SEM Post e che vi raccontiamo sotto.

Title delle Immagini ed Indicizzazione: Test

Il test è partito con la scelta di una parola chiave che non mostrava alcun risultato in Google Immagini: “plinkyploppitypippity”. Dawn ha quindi aggiunto l’immagine site-wide all’interno del footer di un suo progetto, specificando in title la parola “plinkyploppitypippity” omettendo l’inserimento del tag alt e non chiamando il file come la KW. Risultato dopo una settimana?

Immagine indicizzata per la keyword specifica:

immagine title

Conclusione: dopo questo test è confermato come Google non sia in grado di associare il testo inserito in eventi alle immagini ai fini dell’indicizzazione. Questo test tuttavia ha mostrato come nonostante il file non fosse nominato correttamente e nonostante mancasse il tag alt, con il solo attributo img title=”x” Google è stato in grado di associare testo ad una immagine ma sopratutto di inserirlo in indice.

Fate i vostri test.

Buone cose.